Piatti tipici del Nord Italia: quali piatti ci saranno il giorno di Natale?

0
140

Manca un mese a Natale e mentre i paesi accendono le luci e nei negozi compaiono i primi addobbi, noi parliamo di piatti tipici del nord Italia.

Piatti tipici del Nord Italia

Il 24 Dicembre in molte regioni è normale mangiare pesce (comunque l’usanza vuole che non si mangi carne), ma cosa prevede il menù nel giorno di Natale?

Ogni regione, seppur limitrofa, ha tradizioni differenti…

Val d’aosta

  • lardo di Arnad (carne dop valdostana, servita con fette di polenta o pane di segale abbrustolito);
  • involtini di Fénis (scaloppine di vitello ripiene di mocetta di camoscio e fontina);
  • patè di anatra all’arancia, preparato con lardo valdostano;
  • crostini al miele conditi con salumi di capra o pecora, essiccate ed aromatizzate.
  • Zuppa alla valpellinentze (pane con foglie di verza sbollentate e fontina, bagnato con brodo di manzo, aromatizzato con pepe e noce moscato);
  • carbonade (Carne di manzo cotta nel vino rosso);
  • monte bianco (dolce a base di castagne).

Piemonte

  • tonno di coniglio (coniglio messo due giorni a macerare nell’olio d’oliva);
  • agnolotti (pasta all’uovo ripiena di carne arrosto);
  • tajarin ai funghi porcini (tagliatelle ai funghi);
  • gran bollito misto (carne di vitello, gallina e manzo lessata e servita con bagnet vert, bagnet rossa, salsa al cren o mostrarda di zucca).

Liguria

  • ravioli verdi al salmerino o di carne;
  • lasagne con pesto alla genovese;
  • natalini in brodo di cappone;
  • tacchinella alla storiona con salsa verde (tacchino con prosciutto, limone e foglie d’alloro, cotto in brodo)
  • cappon magro (pesce e verdure servito con ingredienti tipici genovesi come le gallette ed una salsina verde, preparata con prezzemolo, acciughe, capperi ed aglio);
  • stecchi fritti (fritto misto a base di vitella, champignon e funghi porcini, infilzati inspiedini e cosparsi di uovo e pangrattato);
  • pandolce (una sorta di panettone con zucca candita, fiori di finoscchio ed anice).

Lombardia

  • tortelli di zucca, conditi con mostarda di cremona ed amaretti;
  • anguilla al cartoccio;
  • cappone ripieno con mostarda di cremona;
  • zampone alla milanese con lenticchie in umido.

Veneto

  • bigoli;
  • risotto alla trevigiana;
  • riso coe cappe;
  • polenta con baccalà (baccalà servito su crostini di polenta dorata);
  • lesso con salsa pearà, preparata con midollo di bue, pan grattato e brodo.

Friuli

  • brovada e musetto (una zuppa di cotechino e rape, servito con polenta);
  • trippa con sugo e formaggio ;
  • cappone;
  • gulash (piatto a base di carne, lardo patate e paprika);
  • gnocchi di patate in salsa di Montasio e porri;
  • gnocchi di prugne.

Trentino-Alto-Adige

  • Conosci altri Piatti tipici del Nord Italiacanederli al formaggio, burro fuso, parmigiana e salvia (capriolo o capretto al forno);
  • Tirtlan (frittelle di farina ripiene di patate e ricotta);
  • Casunziei (ravioli ripieni di rape rosse e patate);
  • Carne salada (carne scottata servita con fagioli);
  • Strudel;
  • zelten (frutta secca e candita fermentata in grappa).

Avete piatti tipici del Nord Italia che non abbiamo descritto?

Scriveteceli nei commenti!