Calcio, Fiorentina-Bologna: Vincenzo Italiano ” Niente di sporco, l’ importante è sempre vincere”

0
65

Dopo la partita Bologna-Fiorentina, l’allenatore dei Viola, Vincenzo Italiano, si è prestato ai microfoni per l’intervista. Per chi ama giocare a sport e scommesse, casinò, slot e tanto altro, c’è la possibilità di avere anche bonus e promozioni offerti dalla piattaforma stessa, inoltre c’è anche l’opportunità di partecipare alle scommesse live, dove per avere maggiori informazioni o spiegazioni necessarie sul link 1win Italia con Bonus fino a 122 €  Forse per il tecnico, non è stata la migliore nel gioco, la sua Fiorentina, dove per lui occorre saper vincere anche e soprattutto con brillantezza.

Le parole di Vincenzo Italiano

All’intervista Vincenzo Italiano l’allenatore della Fiorentina a sue parole ha dichiarato: ” Anche se noi non siamo stati al top in campo, la squadra del Bologna comunque nella partita ci ha creato lo stesso dei problemi. Per quanto rguarda il trucco permanente, c’è la novità di una nuova tendenza per tutte le donne di tutte le età, dove per saperne di più si può accedere qui. Così, nell’essere soddisfatto continua ancora: ” Sicuramente ci sono tante vittorie diverse, in un campionato, e noi non avevamo ottime prestazioni dopotutto nello stesso tempo abbiamo anche fatto molto poco. Però, nel secondo tempo, dovevamo forse gestirla meglio ma anche questo caldo così anomalo un pò ci ha disturbato, dovevamo avere più qualità, soprattutto verso l’ultimo passaggio. Sì, potevamo gestirla meglio l’occasione ma alla fine è andata bene anche così. La vittoria è molto importante, e noi sicuramente l’abbiamo giocata bene questa partita, ma non in modo sporco, a parte che anche se fosse sporca o meno non è così importante poi“. Dopo queste dichiarazioni, il mister giustamente commenta anche un qualcosa riguardo alla sua  squadra : ” Bisogna essere più aggressivi, velenosi, specialmente sotto porta e questo si nota mentre ci si allena di settimana  in settimana creando nuove situazioni di gioco. Ma noi dopotutto ci proviamo sempre a migliorare, nonostante ciò ci sono giocatori ben preparati con i gol tra le gambe e quelli  che ancora vanno allenati”.

Intervista sulla partita e Dusan Vlahovic

Riguardo alla partita Bologna-Fiorentina, Vincenzo Italiano ne commenta così: ” Nella gara, non c’erano ritmi, sicuramente potevamo essere molto più veloci, ma nemmeno abbiamo sfruttato tutte le situazioni che si sono create in campo”. Nello stesso tempo il tecnico dei Viola ha qualcosa da dichiarare anche di Dusan Vlahovic: ” Da una parte comunque con e senza Dusan Vlahovic non fa molta differenza, alla fine abbiamo resistito molto bene senza lui. Inoltre abbiamo due giocatori che nonostante tutto sono molto forti e di qualità, sicuramente giocano un tipo di calcio diverso, ma sono stati inseriti e offrono molto. Senza Dusan, ci abbiamo rimesso verso le prime partite, ma c’è anche da dire che i due calciatori Piatek e  Cabral sono molto migliorati, e la cosa è andata abbastanza bene. Anche se per adesso segnano poco, gli stiamo dando tempo per avere l’opportunità di migliorare ancora di più per essere poi perfetti in campo da gioco. Dopotutto, l’addio al calciatore Dusan Vlahovic è stato triste, ci è dispiaciuto, ma tutto sommato riusciamo a giocare bene anche senza di lui”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here