Calcio: della partita Torino-Milan, l’Inter ci guadagna due punti

0
169

Dopo la partita Torino-Milan, l’Inter ruba due punti alla squadra dei rossoneri. A quegli utenti che amano il gioco online, lo sport e scommesse, il poker, il casinò live, e tutte le categorie che danno la possibilità di partecipare alle giocate, si può scegliere la piattaforma ideale per accedere in sicurezza dove il sito garantisce la massima serietà per scommettere online. Inoltre, si possono trovare vantaggi per bonus e promozioni, dove per avere la spiegazione e ottenere la migliore piattaforma si può andare sull’ elenco siti non aams. Per il Milan infatti si mette male, anche se fondamentalmente resta in prima posizione nella classifica.

Milan in difficoltà

Due pareggi nel giro di  pochi giorni per il Milan, dopo quello con il Torino, in campo, la squadra dei rossoneri hanno meno occasioni. A parte lo sport, per avere delle idee riguardo a cosa regalare ad un’amica per il suo compleanno, si possono trovare degli ottimi consigli utili o idee per rendere felice chi ci sta a cuore, si può accedere qui.   Qui l’Inter ci ha guadagnato due punti rubati al Milan, mentre il Torino con un punto in totale ne guadagna 4 in due partite, restando a -2. Dopotutto il Milan inizia ad avere delle difficoltà e soprattutto problemi con i gol dato che ultimamente nessuno segna nelle pratite. Inoltre, la corsa verso lo scudetto è possibile, alla fine non è detto che però potrebbe anche non essere la squadra vincitrice. La grande occasione è adesso, ma il Milan si trova sempre con le assenze dei calciatori a causa di infortunio,in effetti Zlatan Ibrahimovic ancora non disponibile, Rebic, Bennacer e Castillejo, ma non solo mancano anche Kjaer, Florenzi e Romagnoli. Delle assenze pesanti che Stefano Pioli deve saper gestire e soprattutto tener conto dei giocatori che restano dato le forze si sono già consumate, per non parlare del fatto che ancora nessuno segna un gol da Febbraio. La squadra del Milan è in difficoltà alquanto serie ma ciò non toglie che non possa ancora vincere il fatidico scudetto.

Inter in scia di sorpasso

Ma mentre il Milan con i pareggi finisce in difficoltà, guadagna un punto con il Napoli, ma l’Inter gli ruba ben due punti alla squadra dei rossoneri. Ora, con il fatto che l’Inter ci ha guadagnato, sono cambiate le carte in tavola, dato che adesso ridiventa capolista anche se con una partita da recuperare contro il Bologna. Forse nella partita contro il Torino, il Milan si è anche dato da fare, indubbiamente l’inizio della gara anche se non facile, è stata equilibrata, ma nello stesso tempo, i rossoneri, poi hanno perso molte occasioni sulla possibilità di poter segnare un gol. Infatti di qui, il tecnico dei rossoneri, ne è rimasto deluso, soprattutto a riguardo del contatto Theo-Singo che poteva essere un fallo trasmesso in rigore, dove poi non è stato valutato.

Tanti errori

Dopotutto, ci sono stati degli errori abbastanza pesanti in campo, inoltre ripetuti soprattutto nelle situazioni che potevano essere importanti per segnare. Anche se nulla è perduto alla fine, le cose si stanno complicando per il Milan, perchè non basta il lavoro, tra tutte quelle assenze e mancanze di gol, avrebbe bisogno di intensificarsi o meglio di rafforzarsi, Stefano Pioli spera sempre nella speranza del ritorno di Zlatan Ibrahimovic che in questo caso, solo lui potrebbe dare una mano alla squadra. Nonostante tutto questo però, i rossoneri hanno sempre l’obiettivo della corsa verso lo scudetto che ancora non è perduto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here